Modalità di pagamento delle fatture

Il pagamento delle fatture può essere effettuato seguendo le indicazioni stampate in bolletta nell’apposito spazio “MODALITA’ DI PAGAMENTO” e sono le seguenti:

  • Presso gli uffici postali, utilizzando il bollettino allegato, con gli addebiti previsti dalle tariffe postali vigenti.

 

  • A mezzo bonifico bancario sul conto corrente intestato ad Uniacque, presso lo sportello bancario della banca INTESA SANPAOLO codice IBAN: IT02J0306903390100000001935 codice BIC: BCITITMM indicando nella causale il numero fattura
    Oppure
    presso lo sportello bancario della banca CREDITO VALTELLINESE codice IBAN: IT98W0521652970000000100399 codice BIC: BPCVIT2S indicando nella causale il numero fattura.

 

  • A mezzo POS circuito BANCOMAT presso gli sportelli di Uniacque.

 

  • Con autorizzazione di addebito diretto in c/c SEPA (SDD), presentandosi presso la filiale bancaria o l'ufficio postale presso cui è aperto il proprio conto corrente, con copia dell’ultima bolletta ricevuta e con i codici (Mandato e Identificativo Creditore) indicati nelle istruzioni stampate in bolletta.

 

Perché scegliere l'addebito diretto in conto corrente delle fatture

  • È comodo: per non avere più preoccupazioni circa le scadenze e per evitare code agli sportelli, la banca o l’ufficio postale provvederà ad addebitare il pagamento sul conto corrente il giorno esatto della scadenza;
  • È conveniente: in posta e nelle maggiori banche l’operazione di addebito diretto delle utenze sul conto corrente è gratuita;
  • È sicuro: le fatture continueranno ad essere recapitate in anticipo rispetto all'addebito, in modo da poterne verificare l’importo e richiederne eventualmente la sospensione o il rimborso del pagamento.

Calendario letture e modalità di fatturazione

Dal 1 gennaio 2017 Il nuovo calendario letture/fatture è stato cambiato come da normativa AEEGSI n.655/15 e n.218/16, le quali prevedono 4 fatture l’anno (due con letture stimate e due con letture effettive). Nel programma sotto riportato può verificare quando sarà letto e fatturato il comune del suo punto di fornitura.

Per informazioni sulla nuova periodicità di lettura dei contatori e di fatturazione dei consumi  è possibile contattare il numero verde 800 - 269595 (servizio gratuito) o rivolgersi agli sportelli sul territori.