La presente sezione è riservata ai titolari di autorizzazione allo scarico di acque reflue industriali e/o di prima pioggia e di acque di lavaggio delle aree esterne, con recapito in fognatura.

Acque reflue industriali: qualsiasi tipo di acque reflue scaricate da edifici od impianti in cui si svolgono attività commerciali o di produzione di beni, diverse dalle acque reflue domestiche (derivanti esclusivamente da metabolismo umano e attività domestica) e diverse dalle acque meteoriche non suscettibili di contaminazione. (D.Lgs. n. 152/2006)

Acque di prima pioggia: corrispondenti ad un'aliquota delle acque meteoriche, provenienti da superfici per le quali sussista il rischio, in relazione all'attività svolta, di dilavamento di sostanze inquinanti. (R.R. Lombardia 4/2006 del 24 marzo 2006).