Autorizzazioni allo scarico in pubblica fognatura

Acque reflue industriali e di prima pioggia - Domanda di autorizzazione allo scarico

La domanda di autorizzazione allo scarico in rete fognaria di acque reflue industriali e di prima pioggia (nuova autorizzazione, rinnovo, aggiornamento dei contenuti), fatto salvo il caso di scarichi da impianti IPPC -per i quali è previsto il rilascio dell’autorizzazione integrata ambientale- e di impianti di produzione di energia soggetti a procedimento unico D. lgs. n. 387/2003, è da compilare direttamente sul sito internet dell’Autorità d’Ambito www.provincia.bergamo.it, in formato elettronico, da stampare e da presentare all’Autorità d’Ambito, utilizzando le procedure e la modulistica di cui al “Regolamento per l’esercizio delle competenze in materia di scarichi di acque reflue industriali e di prima pioggia che recapitano in reti fognarie”, approvato con delibera dell’Assemblea del Consorzio Autorità d’Ambito Provincia di Bergamo n. 4 del 30 giugno 2010.

Acque reflue assimilate alle domestiche – Comunicazione/richiesta di assimilazione

L’assimilazione delle acque reflue alle acque reflue domestiche può essere ottenuta tramite la presentazione di apposita comunicazione o richiesta, in relazione alle diverse disposizioni normative che regolano l’assimilazione stessa.

Per le acque reflue di cui all’art. 101, comma 7, del D.lgs. n. 152/2006 e s.m.i. lettere a), b), c), d, f) è necessario presentare all’Autorità d’ambito una comunicazione attestante la presenza dei requisiti di provenienza, nonché le informazioni necessarie alla verifica degli altri requisiti che implicano l’assimilazione.

Per le acque reflue di cui all’art. 101, comma 7, del D.lgs. n. 152/2006 e s.m.i. ed all’art. 5, comma 2, del Reg. Reg. 24 marzo 2006, n. 4 occorre presentare all’Autorità d’Ambito una richiesta finalizzata al rilascio della dichiarazione di assimilazione alle acque reflue domestiche.

La comunicazione/richiesta è da compilare direttamente sul sito internet dell’Autorità d’Ambito www.provincia.bergamo.it, in formato elettronico, da stampare e presentare all’Autorità d’Ambito, utilizzando le procedure e la modulistica di cui al “Regolamento per l’esercizio delle competenze in materia di scarichi di acque reflue industriali e di prima pioggia che recapitano in reti fognarie”, approvato con delibera dell’Assemblea del Consorzio Autorità d’Ambito Provincia di Bergamo n. 4 del 30 giugno 2010.