Misure anticorruzione adottate in base al PNA 2013 e alle Linee Guida ANAC di cui alla determinazione n. 8/2015, secondo quanto previsto dalle disposizioni transitorie (paragrafo 6).

 

Relazione annuale del Responsabile della prevenzione della corruzione – anno 2015, redatta nel rispetto della scheda standard definita dall’Autorità nazionale anticorruzione.

 

Segnalazioni di illeciti ai sensi del D. Lgs. n. 231/2001 e della Legge n. 190/2012

Il format che segue deve essere utilizzato solo per la segnalazione di reati o irregolarità ovvero per la segnalazione di comportamenti, rischi e/o reati consumati o tentati a danno dell’interesse pubblico.

Per effettuare reclami o segnalazioni inerenti il servizio idrico non deve essere utilizzato questo format ma è necessario utilizzare quello apposito disponibile al link http://www.uniacque.bg.it/servizio-clienti/linea-diretta/

La segnalazione, effettuata nell’interesse dell’integrità della pubblica amministrazione, può avvenire anche in forma anonima (senza compilare i campi relativi alle generalità e ai recapiti del segnalante): in tal caso tuttavia la segnalazione verrà presa in considerazione compatibilmente con il dettaglio dei dati forniti e valutando la gravità dei fatti esposti, per l’impossibilità di eseguire le verifiche del caso chiedendo eventuali ulteriori informazioni al segnalante.

Le modifiche introdotte dalla Legge n. L 179/2017 (che vi invitiamo a leggere attentamente prima di effettuare una segnalazione) all'articolo 54-bis del D.Lgs. n. 165/2001 e all'articolo 6 del D. Lgs. n. 231/2001, tutelano gli autori delle segnalazioni.

Grazie per la collaborazione.